About Simone Ferrari

Nato nel 1978 a Torino, sono Avvocato, Dottore di Ricerca in Diritto Penale e Criminologo. Ho studiato al Real Collegio Carlo Alberto di Moncalieri, dove ho conseguito la Maturità Classica; nel 2001 mi sono laureato in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Torino: qui ho collaborato, anche con assegni di ricerca, fino al 2009 con il Prof. Vinciguerra. In seguito, mi sono perfezionato in Intelligence e Sicurezza Nazionale presso l’Università degli Studi di Firenze e ho, altresì, conseguito il Master di II Livello in Scienze Forensi presso l’Università di Roma “Sapienza”. Collaboro da tempo con Utet-Wolters Kluwer, sono iscritto nell’elenco degli esperti criminologi del distretto di Corte d’Appello di Venezia e sono socio della Società Italiana di Criminologia. Il mio punto di riferimento è la Costituzione, dalla quale mi sento "protetto" e per la quale sono disposto a lottare. Credo nel diritto di difendersi conoscendo e provando, ma prendo atto della mancanza di una cultura dell’investigazione difensiva. A mio parere l’avvocato-investigatore (difensivo), con l’aiuto di criminologi e investigatori privati, può migliorare la qualità ed efficacia della prestazione professionale. Interpreto la pena come tutela della libertà e la libertà come limite dell’Autorità (Cattaneo) e sogno una UE che ci liberi dalle associazioni di tipo mafioso. Condivido le parole di Erri De Luca, secondo cui invincibile non è chi vince sempre, ma chi mai si fa sbaragliare dalle sconfitte, chi mai rinuncia a battersi di nuovo; in altri termini, come scrisse Seneca nel 58 d.C., invulnerabile non è chi non viene colpito, ma chi non ne resta ferito.
simoneferrari@associazionelaic.it

Aprile 2022

Marzo 2022

Mario Deganello, La posizione della vittima del reato nel processo penale (Seminario – Roma, 5 marzo 2022)

By | Marzo 11th, 2022|Vittimologia, Seminario 2022, Eventi, Procedura Penale|

Simone Ferrari, Spunti sulla vittimologia investigativa (Seminario – Roma, 5 marzo 2022)

By | Marzo 13th, 2022|Vittimologia, Seminario 2022, Criminologia, Eventi, Investigazioni|

Occorre premettere che la vittimologia è la branca che si propone di stabilire l’incidenza della vittima, per ciò che essa è o per ciò che essa fa, nella genesi e nella dinamica del delitto; rappresenta una feconda prospettiva per individuare sia la reale responsabilità e la pericolosità del delinquente, sia i mezzi di prevenzione della vittimizzazione [...]

Febbraio 2022

Mario Deganello, “Tempi duri” per le REMS “strette” fra interdicta della Corte EDU ed ultimatum della nostra Corte costituzionale

By | Febbraio 21st, 2022|UE, Diritto Penale, Procedura Penale|

In tempi a noi assai prossimi le Residenze per l’Esecuzione delle Misure di Sicurezza (d’ora in innanzi, per acronimo, REMS) hanno ottenuto l’attenzione e dell’organo giurisdizionale di vertice della cosiddetta ‘grande Europa’ (Corte europea dei diritti umani) e del “garante interno” della conformità a precetto delle leggi e degli atti ad essa equiparati (la Corte [...]

Valeria Giacometti, Lo stupro come attuazione del genocidio. Il caso Akayesu

By | Febbraio 1st, 2022|Criminologia|

Disponibile su Amazon.

Novembre 2021

Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne

By | Novembre 25th, 2021|Criminologia, Editoriale|

di Luna Carpinelli Una stellina di sette anni torna a casa da scuola, si siede a tavola per il pranzo con i genitori e subito sente che l’atmosfera intorno a quel piatto di pasta è pesante. Di colpo, per ragioni che lui a stento comprende, il padre aggredisce la madre e il litigio prende una [...]

Mario Deganello, Le cosiddette “copie forensi” alla “ribalta” giurisprudenziale: riaffermazione (nobile) di princìpi quale “argine” a fronte dell’ingovernato (legislativamente parlando) progresso tecnologico

By | Novembre 10th, 2021|Giurisprudenza, News, Procedura Penale|

Cassazione penale, Sez. VI, 27 ottobre 2021, n. 38460

Maggio 2021

Mario Deganello, Ancora una volta … aspettando il legislatore. La Corte costituzionale alla “finestra” scruta l’orizzonte

By | Maggio 25th, 2021|Diritto Penale, Giurisprudenza, Procedura Penale|

“Un indizio è un indizio due indizi fanno una coincidenza ma tre indizi fanno una prova”: oggi ciò sembrerebbe interessare non solo la “fertile” penna della giallista Agatha Christie e le indagini magistralmente condotte dal suo alter ego detective, Hercule Poirot, ma anche, al di là della fiction letteraria, e per quel che più ci [...]